Logo

La mia vita da zucchina

Segnaliamo per le scuole La mia vita da zucchina, film d’animazione diretto da Claude Barras e scritto dalla regista e sceneggiatrice Céline Sciamma (TomboyDiamante nero).
La mia vita da Zucchina (Ma Vie de Courgette) è stato presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes 2016 nella Quinzaine des Réalisateurs e distribuito in Italia da Teodora. Il film, realizzato interamente in stop-motion, racconta la storia di un ragazzino soprannominato Courgette (Zucchina) e messo in un orfanotrofio dopo la morte della madre: grazie all’amicizia di un gruppo di bambini riuscirà a superare ogni difficoltà, trovando infine una nuova famiglia.

 

SINOSSI

Zucchina è un nome curioso per un bambino di 9 anni. La sua storia è unica, ma soprendentemente universale.
Dopo l'improvvisa morte della madre, Zucchina entra nelle grazie di Raymond, un ufficiale di polizia che lo accompagna nella sua nuova casa: un orfanotrofio pieno di bambini della sua età. All'inizio Zucchina deve lottare per trovare il suo posto in questo ambiente strano e a tratti ostile, poi, con l'aiuto di Raymond e dei nuovi amici, imparerà a fidarsi, troverà il vero amore e una nuova famiglia.

 

 
 

 

Francia | Durata: 1h06

REGIA: Claude Barras

SCENEGGIATURA: Céline Sciamma

 
trailer 
 
   

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.